Dolore articolare: nell’80% dei casi risolto con tecniche infiltrative ecoguidate

Al giorno d’oggi molte problematiche legate al dolore articolare possono essere risolte grazie a nuove possibilità terapeutiche basate su infiltrazioni ecoguidate.

Queste metodiche all’avanguardia sono state approfondite in occasione del Congresso Nazionale della SIRM (Società italiana di Radiologia medica), svoltosi a Roma il 18 e 19 maggio, a cui anche Alpinion ha partecipato con i propri ecografi di ultima generazione che forniscono un supporto fondamentale per l’efficacia e la precisione delle terapie infiltrative a guida ecografica.

Al Congresso sono stati presentati i risultati dello Studio Multicentrico Nazionale “SI- Infiltra” che ha visto il coinvolgimento di 9 Ospedali di rilievo Nazionale a Roma, L’Aquila, Genova, Varese, Milano, Viareggio e Torino. Per 15 mesi sono stati registrati i trattamenti di radiologia interventistica muscolo-scheletrica su 1.900 pazienti con patologie degenerative artritiche delle spalle, della colonna, delle anche, delle ginocchia e delle caviglie. I progressivi miglioramenti dei sintomi sono stati monitorati durante le diverse fasi del trattamento. Alla fine del ciclo di cura si è rilevato che le patologie sono state risolte per l’80% dei casi.

Questi importanti risultati sono stati raggiunti grazie all’utilizzo delle più recenti tecniche infiltrative osteo-articolari attraverso l’utilizzo della guida ecografica che consente di guidare l’ago al bersaglio con una precisione elevatissima.

Oltre l’80% dei pazienti trattati si è detto molto soddisfatto del trattamento seguito, avendo registrato notevoli miglioramenti della funzionalità dell’articolazione colpita e riduzione dei dolori.

Approfondisci in questo articolo del Il Sole 24 Ore.

Post by Raffaella